NEWS

Il 2 luglio la presentazione dello Studio di settore UNIDI: continua il trend positivo del settore dentale, in particolare i comparti produzione ed export.
Disomogenei i trend delle diverse famiglie di prodotto nel mercato interno

LA PRODUZIONE SFIORA IL MILIARDO
La prima parte dello studio di settore UNIDI, sviluppato da Key-Stone, è incentrata, come sempre, sulla Produzione italiana, relativamente alla quale sono state confermate le stime pubblicate l’anno scorso, avvalorando l’ipotesi di crescita prevista. Crescita che è stata, anzi, leggermente più alta delle stime, registrando un +6,2% del 2017 rispetto al 2016 e una previsione (assolutamente prudenziale) di una ulteriore crescita del +5,3% nel 2018, che fa presupporre un valore complessivo della produzione vicino al miliardo di Euro.
Come si può osservare nel grafico, a parte il rallentamento della crescita del biennio 2012-2013, lo sviluppo della produzione italiana continua in modo costante e strutturale, con un trend superiore al +5% all’anno (tasso medio annuale composto).

grafico ricerca unidi

L’EXPORT TRAINA LA PRODUZIONE
Come già riscontrato negli anni passati, i valori positivi della produzione sono supportati soprattutto dalle esportazioni. Infatti, a oggi, oltre il 61% di tutta la produzione italiana è rivolta verso l’estero. Questa forbice tra il mercato domestico e le esportazioni tenderà ad ampliarsi ulteriormente, viste le previsioni 2018 che stimano in +3,8% la crescita della produzione destinata al mercato interno e in +6,3% quella verso il mercato estero.
Stime prudenziali anche riguardo il tema “export”: il valore complessivo di tutte le esportazioni (che includono anche le esportazioni di alcuni dealer oltre a quelle dei fabbricanti) è stimato in quasi 650 milioni di euro, con una crescita dell’80% rispetto a 10 anni fa.

DIGITALE E SERVIZI I DRIVER DI SVILUPPO DEL MERCATO INTERNO
Risultati positivi anche sul mercato interno, con una crescita migliore di quella prevista l’anno scorso, quando si dichiarava una crescita attesa per il 2017 di circa tra il +0,8-ì e l’1,3%, mentre i dati definitivi del 2017 mostrano un trend del +1,9% e anche nel 2018 si prevede che la crescita continui, con un +2,3% circa. Il mercato interno presenta tuttavia luci e ombre. Alcuni settori crescono molto e altri invece sono in una fase stagnante, se non recessiva. Per la prima volta quest’anno i ricercatori vogliono mettere in evidenza come l’ambito dei servizi – che attualmente vale circa il 10% del mercato - sia in forte espansione ed è il settore che registra la crescita maggiore (+15% nell’ultimo periodo ma è più che raddoppiato nell’ultimo decennio). In particolare, la parte dei servizi di produzione digitale customizzata (allineatori e lavorazioni Cad-Cam) e il mondo dei software sia gestionali che di supporto alle tecnologie digitali. Si ritiene ancora parziale la misurazione del settore del servizio di assistenza tecnica, in parte gestito direttamente dalla distribuzione, le cui dimensioni e dinamiche sarebbe interessante approfondire con una indagine specifica in futuro. Il consumo cresce a tassi più contenuti anche se nel laboratorio il forte impatto dei materiali per Cad-Cam consente una crescita più importante nonostante il forte calo delle leghe preziose.

ATTREZZATURE: LE NUOVE TECNOLOGIE TRAINANO LA CRESCITA
A seguito dei forti investimenti in attrezzature degli anni passati, dovuti in gran parte agli incentivi fiscali, si assiste a una stagnazione delle vendite nelle attrezzature per lo studio anche se quelle per il laboratorio, che includono anche le tecnologie digitali da studio come gli scanner intraorali, presentano una crescita importante.
Controtendenza all’interno dell’ambito delle attrezzature sono le tecnologie digitali per la protesi, che registrano una forte crescita, con un trend di quasi +14%.

UN FUTURO POSITIVO PER IL DIGITALE PER STUDIO DENTISTICO 
In conclusione, nel mercato domestico si possono osservare eterogeneità di andamento, con ambiti in forte crescita e straordinariamente condizionati dal tema delle tecnologie digitali (e non solo in ambito protesico). Da osservare che per quanto riguarda le tecnologie per lo studio dentistico, siamo ancora in una fase di piena introduzione sul mercato, per cui si prevede un forte aumento dei prossimi anni di utilizzatori di scanner intra-orali che oggi hanno una quota di circa il 12% e che potrebbero arrivare a coprire il 50% degli studi entro il 2022. Questi elementi emergono dalle ricerche Key-Stone OmniVision Digital e Sell-Out Analysis, che consentono sulla base della serie storica di stimare anche proiezioni future. 
Un futuro prossimo, quindi, nel quale non sarà possibile trascurare l’impatto dell’evoluzione digitale, qualunque sia il comparto di appartenenza delle aziende.

Prosegue con determinazione il percorso di internazionalizzazione voluto dal Consiglio Direttivo di UNIDI e di tutte le imprese associate.

Momenti fondamentali per la messa a punto delle strategie delle presenze all'estero di UNIDI gli Export Managers Meeting ideali momenti di incontro e di condivisione tra colleghi e reali opportunità di networking.

Le prossime iniziative previste in Asia sono lo stand collettivo presso la VIDEC (Hanoi, 21-23 agosto) e la collettiva alla Dentech (Shanghai, 30 ottobre - 2 novembre).

Ad entrambi gli eventi è ancora possibile iscriversi contattando al più presto l'ufficio estero.

Riservato alle imprese espositrici, 1.400 incontri B2B, 80 dealers provenienti da 24 paesi, 110 italiane coinvolte.

Un evento organizzato in collaborazione con ICE/Agenzia, un appuntamento ormai consolidato ed apprezzato dagli espositori grazie anche alla collaudata piattaforma B2B che consente un preciso matchmaking tra buyer e seller.

Chi siamo:

UNIDI, in oltre 40 anni di attività (costituita nel 1969), ha contribuito in modo determinante a far crescere l'industria dentale italiana, oggi, una delle maggiori nel mondo; tra le prime per volume di affari, innovazione tecnologica ed esportazione.

Contatti:

V.le Forlanini 23
20134 Milano, Italia
+39 02.7006121
+39 02.70006546
segreteria@unidi.it
Informazioni Legali

Calendario eventi:

Il nostro sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione, si accetta l'uso dei cookies che ci consente di fornire un servizio ottimale e contenuti personalizzati